July 7

Reclamation Day

Reclamation Day
Image courtesy of La Vida
Campo San Giacomo and Calle Convertite, Giudecca
4:30–8:30p.m.

Across Venice, civic associations, squatters, families, and designers have led a movement to reuse city-owned abandoned or underused buildings and open spaces. Reclamation Day commemorates these citizen efforts in Venice and in shrinking cities around the world.

Hear presentations from local and visiting experts on the origins and current state of abandonment in the city, and examples of community-based ownership and finance from cities throughout Europe. Then, join us for a participatory workshop focused on a publicly-owned “case study” building to develop strategies to reimagine, activate, and maintain similar buildings citywide.

After the workshop, we’ll move to Giudecca for “Open House” tours of public housing apartments renovated and occupied by local residents, and discussions about future plans to reclaim more housing in the area.

This program is free and open to the public. Please note, the program will be in Italian. (Please notify us if you would like translation assistance.)

Please RSVP by June 30.

Participants

Founded in 1998, Assemblea Sociale per la Casa (ASC) is an autonomous initiative that addresses Venice’s housing crisis. By occupying and renovating abandoned houses, ASC has found homes for about 100 people every year in a city that loses residents because of housing shortages caused by neoliberal policies. We fight these policies to keep Venice alive.

Eutropian is a research, policy and advocacy organization that supports civic involvement in urban transformation processes. Their latest projects include Rethinking Food Markets, Funding the Cooperative City, and Open Heritage. Eutropian is led by Daniela Patti, an architect and urban planner, and Levente Polyak, an urban planner and researcher.

Laura Fregolent is an architect and professor of urban planning at the Università Iuav di Venezia. She has pursued research and collaboration in the field of urban studies with a particular focus on processes of urban transformation and settlement dispersion, with analyses of the social dynamics that underlie them.

“La Vida” stands for the Venice Ancient Anatomical Theatre, an historical building that the Regional Government of Veneto recently sold to a private entrepreneur. La Vida also represents the community of inhabitants that is striving to keep the building public and available to the everyone. The battle for La Vida has become a symbol of the fight of Venetians for their right to the city.

This program is part of the mobile CitizenSHIP programming series and takes place in and around Venice.

Program description in Italian

In tutta Venezia associazioni civiche, attivisti, famiglie e progettisti stanno guidando un movimento volto alla riutilizzazione degli edifici abbandonati o sottoutilizzati e degli spazi aperti di proprietà della città. La Giornata della Riappropriazione commemora gli sforzi dei cittadini per reclamare questi spazi a Venezia e nelle cosiddette città in contrazione in tutto il mondo.

Vieni ad ascoltare le presentazioni degli esperti, locali e in visita, sulle origini e lo stato attuale di abbandono nella città, e conoscere gli esempi di proprietà su base comunitaria e sui finanziamenti nelle città di tutta Europa. Quindi, unisciti a noi per un seminario partecipativo incentrato su un casi di studio riguardanti edifici di proprietà pubblica per sviluppare strategie per re-immaginare, attivare e mantenere questi e simili edifici in tutta la città.

Dopo il workshop ci sposteremo alla Giudecca per delle visite a porte aperte agli appartamenti occupati e per discutere sui piani futuri per recuperare più alloggi per i residenti locali.

Questo programma è gratuito e aperto al pubblico. Si svolgerà interamente in italiano.

Si prega di prenotare entro il 30 Giugno.

Partecipanti

Fondata nel 1998, l’Assemblea Sociale per la Casa (ASC) è un’iniziativa autonoma per affrontare la crisi abitativa di Venezia. Occupando e ristrutturando case abbandonate, l’ASC ha trovato case per circa cento persone ogni anno in una città che perde residenti a causa della carenza di alloggi provocata dalle politiche neoliberiste. Combattiamo queste politiche per mantenere viva Venezia.

Eutropian è un’organizzazione che si concentra sulla ricerca e la consulenza alle politiche pubbliche, e supporta il coinvolgimento civico nei processi di trasformazione urbana. I loro ultimi progetti includono Mercato al Centro, Funding the Cooperative City, e Open Heritage. Eutropian è guidata da Daniela Patti, architetto e urbanista, e Levente Polyak, urbanista e ricercatore.

Laura Fregolent, architetto, PhD in Scienze e metodi per la città e il territorio europei è professore di II fascia s.s.d. Icar 20 – Tecnica e pianificazione urbanistica. Ha svolto attività di ricerca e collaborazione scientifica nel campo degli studi urbani con particolare attenzione ai processi di trasformazione urbana e dispersione insediativa e alle dinamiche sociali ad esse connesse.

“La Vida” sta per Antico Teatro di Anatomia di Venezia, un edificio storico che la Regione Veneto ha recentemente venduto ad un investitore privato intenzionato a trasformarlo in un ristorante. La Vida rappresenta anche la comunità di abitanti che lotta per mantenere questo bene pubblico e aperto a tutti. La battaglia per La Vida è diventata un simbolo della lotta dei veneziani per difendere il loro diritto alla città.

Questo programma fa parte delle serie di programmazione mobili CitizenSHIP e si svolge a Venezia e dintorni.